Peglio

Lavori in blocco parto ospedale Castello

CITTA' DI CASTELLO (PERUGIA), 14 MAG - A partire dal 14 maggio saranno avviati i lavori di adeguamento tecnologico e strutturale del blocco parto dell'ospedale di Città di Castello, che con i suoi circa 650 parti annui, rappresenta il più importante della Usl Umbria 1 e costituisce un punto strategico nella programmazione regionale per quanto riguarda i percorsi dedicati alla nascita. I lavori, che avranno una durata di circa 90 giorni, consentiranno una rivisitazione complessiva dei percorsi interni ed un potenziamento della sala operatoria ostetrica, nella quale verranno eseguiti interventi in emergenza/urgenza. Come conseguenza, sarà possibile ottenere un ulteriore incremento degli standard di qualità e di sicurezza dell'assistenza fornita alle mamme ed ai nuovi nati, favorendo così il raggiungimento di livelli di eccellenza delle prestazioni erogate. Durante il periodo dei lavori il blocco parto verrà temporaneamente trasferito in un'ala adiacente del reparto di Ostetricia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie